Convegni
avatar
POLICLINICO MILITARE DI ROMA “CELIO”. AULA LISAI, N P.ZZA S.S. GIOVANNI
20 MARZO 2015

LA TRAUMATOLOGIA DI GUERRA
VENTI ANNI DI ESPERIENZA AL POLICLINICO MILITARE DI ROMA

L’impegno che negli ultimi venti anni il nostro Paese ha profuso in diversi Teatri internazionali di instabilità ha purtroppo inevitabilmente comportato un costo in termini di caduti e feriti. E’ così che la nostra Organizzazione, dopo decenni, è stata nuovamente messa a confronto con la principale delle sue nature fondanti.

Il trattamento del soldato, dal luogo del ferimento, ovunque questo accadesse, al suo reintegro nella società Italiana. Gli agenti vulneranti, il pressocché costante coinvolgimento multiorgano, l’alto rischio infettivo connesso anche con l’ambiente, il trattamento da parte di più team che seguono le fasi dello smistamento sino all’arrivo in Patria hanno caratteristiche del tutto peculiari.

In ultimo, una notevole pressione sociale e mediatica sul decorso e le cure di ogni singolo ferito, solitamente sconosciuta in altri ambiti. Queste ed altre variabili disegnano un profilo di sicura unicità per la Traumatologia di Guerra. Avremo quindi contributi da parte della Diagnostica, di branche Mediche e Chirurgiche e della Fisiatria. Lungi dal voler segnare uno “Stato dell’arte”, siamo però certi dell’interesse che una simile iniziativa incontrerà.

Presidente

  • Magg. Gen. Alberto Germani Prof Ernesto Ippolito

Comitato scientifico

  • Col. sa (me) Mauro De Fulvio Capo UOC Patologia Clinica - Policlinico Militare di Roma “Celio”

Moderatori

  • Col. co.sa.(me) V.Campagna
  • Prof. U. Tarantino
  • Prof. C. VillaniCol. co.sa.(me) V.Campagna
  • Col. co.sa.(me) C.Fabrizi
  • Col. co.sa.(me) M.Laviano
  • Brig.Gen. M. Liccardo
  • Brig.Gen. Mammana
  • Prof. PP. Mariani
  • Prof. U. Tarantino
  • Prof. C. Villani

Comitato Scientifico

  • Brig. Gen. Marco Liccardo
  • Col. Michele Laviano
  • Ten.Col. Tonino Di Santo

We are social 24/7 - Get in touch